Cosa sono e come funzionano i sistemi nelle scommesse?

Scommettere su di un evento, su di un match o su una partita è quanto di più semplice e divertente conceda di fare il betting. Si pensi solo al fatto che, attualmente, è possibile scommettere su due o più partite ed ottenere un bonus di vincita nel caso effettivo in cui questi pronostici vengano dati per certi. Tra i vari metodi di gioco (sistema combo scommesse 1&2+) e di scommessa, uno, in particolare, sta avendo particolare successo tra i giovani ed i meno giovani: il sistema. Questo metodo di scommessa, di certo, è un pò più complicato rispetto ai metodi di gioco e di betting comunemente utilizzati. Tuttavia, la possibilità di vincere praticamente sempre rende il sistema nelle scommesse uno dei metodi più proficui tra quelli permessi e concessi dai bookmaker.

Come funziona il sistema nelle scommesse

Il sistema di scommesse è applicabile in tutte le schedine che, al proprio interno, contino tre o più scommesse. Il numero massimo di partite che rendono la schedina un sistema, tuttavia, è pari e non può essere superiore ad otto. Per attivare questo sistema di scommessa e non utilizzare, quindi, la semplice multipla, è necessario premere sopra l’icona “Sistema”, presente in basso o sopra, dipende dal bookmaker, il riepilogo della propria schedina di gioco. Il numero possibile di scommesse deriva dal numero di risultati previsti e possibili per quelle partite. Le scommesse di sistema possibili derivanti dalle scelte fatte al momento in cui si deciderà effettivamente di giocare la schedina saranno visualizzate automaticamente. Ogni possibilità è accompagnata da un pulsante informazioni su cui è possibile cliccarvici sopra per ottenere ulteriori informazioni sul principio alla base della relativa scommessa di sistema.

Che differenze ci sono tra scommesse multiple e sistemi

La differenza principale tra il sistema di scommesse e le multiple è che puoi vincere un sistema di scommesse anche se tutte le altre partite sulle quali si scommette non sono vincenti. Ad esempio, nel caso di una scommessa a sistema 2 / 3, si vince anche se solo due previsioni su tre si avverano. Si noti che, comunque, l’importo totale calcolato alla fine della schedina, indica il valore totale della scommessa nel caso in cui tutte le partite giocate risultino vincenti.

Un esempio esplicativo del sistema di scommesse

Si metta pure il caso che si ha selezionato quattro diverse scelte e si decide di optare per una scommessa di sistema 2/4. Ciò significa che sarà necessario effettuare un totale di sei scommesse, poiché ci sono sei possibili coppie vincenti. Tali coppie vincenti sono basate su queste quattro previsioni. La puntata minima per un sistema di scommesse è pari a 0,50 euro. Tale importo viene giocato su ciascuna di queste sei scommesse. Secondo il principio della scommessa di sistema, è possibile vincere anche se solo due delle quattro previsioni si dimostrano corrette. L'importo esatto delle vincite dipende da quante previsioni si dimostrano corrette. Ovviamente, questo è solo un esempio ed il calcolo della vincita non è sempre semplice da realizzare. Per questo motivo è meglio se ci si basa sui dati offerti dal bookmaker per quanto riguarda la vincita derivante da un sistema di scommesse.

Stampa Email