Aldo Algieri propone una riflessione sull’attuale fase politica cittadina

    Corigliano è onesta...Un mio caro amico mi chiede "ma è un'affermazione o un interrogativo?". Premetto innanzi tutto di essere stato querelato dal signor Aversente, fatto già noto alle cronache, per la costruzione di una tettoia di cui mi è stato rilasciato regolare permesso; ho invitato le precedenti amministrazioni a costituirsi e non lo hanno fatto, rinnovo l'invito a quella attuale a costituirsi e, considerato che la vicenda risale a molti anni fa, ribadisco la mia rinuncia alla prescrizione.

    Al via il 29° Torneo di Tennis Nazionale "Città di Corigliano"

    Tutto pronto per la 29^ edizione del Torneo di Tennis Nazionale "Città di Corigliano" Trofeo Sprovieri. Da domani sui campi da tennis dello Sporting Club Corigliano lo staff organizzativo del Presidente Fino è pronto ad accogliere nelle due diverse categorie, "4^ Categoria NC" e "Amatoriale", i circa 50 iscritti provenienti da tutta Italia.

    La famiglia di Vincenzo Campana ringrazia

    Nonostante il grande dolore che dallo scorso 20 luglio ha colpito la famiglia Campana, per la drammatica e prematura morte del congiunto, Vincenzo di 21 anni, morto folgorato a San Giacomo d’Acri mentre era intento ad allestire le luminarie per la festa patronale, la giovane moglie dello sfortunato elettricista coriglianese, i due piccoli figli e tutta la famiglia vogliono ringraziare la comunità di Acri e di San Giacomo d’Acri per il grande senso di vicinanza e di calore umano mostrato nei loro confronti.

    Campolo: “Un Consiglio Comunale sterile e privo di proposte"

    Geraci valorizzi il ruolo dell’Assise e passi ai fatti.
    A margine dell’ultima seduta di Consiglio Comunale, ritengo doveroso e opportuno formulare alcune riflessioni. Riflessioni indirizzate all’attenzione sia della cittadinanza che del Sindaco e della sua maggioranza, a distanza di poche ore da un appuntamento istituzionale che, carico di attese, si è difatti rivelato pressoché inutile dal punto di vista politico, svoltosi quasi in un clima surreale.

    Pubblicato “I fìmmini irà lìvi”,il nuovo libro di Isabella Freccia

    Società contadina e violenza sulle donne al centro delle trenta filastrocche in dialetto coriglianese, con Presentazione di Fabio Pistoia.
    “Alla donna: fragile come un papavero, forte come una quercia”. È con questa significativa dedica che si apre il nuovo libro dell’insegnante Isabella Freccia, dal titolo “I fìmmini irà lìvi”. Il testo appena pubblicato, con la consueta professionalità dall’Editore Luigi Salerno,

    Altro che sussurrare....qui non è più permesso manco di bisbigliare

    Se Buonofiglio ha esagerato, sbagliato, calunniato si provveda con le relative azioni che la magistratura permette di utilizzare nei confronti di chi si sente ingiustamente infamata a mezzo stampa. Ma fare un Consiglio per questo!!!!! Caro sig. Sindaco ci sta veramente deludendo. E' visto che allora in Consiglio nessuno della minoranza ha avuto il coraggio, forse finanche la forza, oltre che l'intelligenza politica di farle dei rilievi mi permetta che un minimo di ragionamento alla sua azione cerchi, nei miei limiti, di prospettarglielo con il presente.

    Cabaret...

    Corigliano, L'Altro Consiglio

    Dopo Il Consiglio Comunale monotematico & monocromatico voluto dal sindaco Giuseppe Geraci per bacchettare una parte dei giornalisti di Corigliano Calabro, ecco che va in scena il contro-Consiglio per dare voce anche a chi è stato messo alla berlina senza il diritto di poter controbattere, fare domande, esigere un reale dialogo con chi governa il Palazzo coriglianese.

    Illustrissimo sig. Sindaco permette… un sussurro!!!

    Un intero Consiglio Comunale per ammonire i giornalisti, raccomandare loro di non gridare ma sussurrare.
    In questa disgraziata Città le illogicità non hanno fine! abbiamo assistito ad un Consiglio Comunale insolito, sia per il punto all’ordine del giorno della sua convocazione, sia per il suo svolgimento. Mai mi sarei aspettato di assistere ad una esibizione, perché in fondo di ciò si è trattato, così fanciullesca e grottesca da parte di tutti i suoi  componenti.

    Area pedonale lungomare Schiavonea

    Volevo cortesemente segnalare a chi di dovere di ripristinare l'area pedonale di Schiavonea mi riferisco a quello che resta del lungomare visto che sera dopo sera sia i cosiddetti marciapiedi che quel poco di asfalto adibito ad area pedonale vengono occupate totalmente dai venditori ambulanti.Distinti saluti il delusissimo...

    Consiglio Comunale: la fiera delle vacuità

    Il secondo Consiglio Comunale di questa consiliatura è stato palesemente oltraggiato sul piano istituzionale e trasformato in uno “show” dopo appena quarantacinque giorni dal suo insediamento. Il tentativo di voler millantare alla città un operato incipiente ed insieme travolgente dell’amministrazione, volendo altresì far credere di esser vittime di manovre ostative, nasconde nei fatti un governo ed una squadra incapaci, inadeguati e dominati da un scontro sistematico all’interno della maggioranza.

    Altri articoli...