"Teatrando s'impara"

Martedì 3 giugno 2014 i ragazzi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “ Don Bosco” di Cantinella di Corigliano, alla presenza del Dirigente Scolastico, Dott. Agostino Guzzo, del Sindaco di Corigliano Calabro, Dott. Giuseppe Geraci, dell’ Assessore all’Ambiente, Dott.ssa Marisa Chiurco, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Dott. Tommaso Mingrone,  dell’ Ispettore Emerito della Pubblica Istruzione, Dott. Francesco Fusca, del Comandante dei Vigili Urbani di Corigliano Calabro, Dott. Luigi Greco, del Parroco di Cantinella, Don Piero Rose

Parte il Tarantini Time in tour. Prima tappa Corigliano Calabro

Tarantini Time è un blog nato per valorizzare le bellezze della città di Taranto, concentrando l’attenzione su ciò che di bello c’è da raccontare, a fronte delle drammatiche problematiche ambientali ed occupazionali che attanagliano la città. Al motto di “E’ tempo di essere tarantini”, il gruppo si propone si esportare le bellezze della città jonica altrove, abbracciando altre realtà e portando un po’ della loro storia anche a Taranto. Da questi presupposti, nasce il “Tarantini Time in Tour” e come prima tappa, è stata scelta la bellissima Corigliano Calabro, abbracciata dallo stesso mare che culla Taranto, nonché città natale di una dei quattro fondatori, Elena Ricci.

Corigliano: sigilli ad una discarica abusiva

Nei giorni scorsi gli uomini del Corpo Forestale dello Stato Comando Stazione di Corigliano  durante un servizio legato alla repressione e prevenzione dei reati ambientali hanno posto sotto sequestro una area  caratterizzata dall’abbandono di rifiuti. In particolare è stata posta sotto sequestro una area di proprietà demaniale di circa 1000 m2 in prossimità dell’alveo del torrente “Gennarito” al cui interno sono stati scaricati rifiuti pericolosi e non quali calcinacci, materiale plastico, eternit, materiale ferroso, vetro, mattonelle e altro.
LEGGI TUTTO

Studenti del “Nicholas Green” partecipano a Napoli alla regata “Velalonga”

Anche quest’anno  quattro studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Nicholas Green”di Corigliano Calabro hanno potuto assistere e partecipare alle regate che si sono svolte nel Golfo di Napoli nell’ambito del Trofeo Grande Vela, manifestazione organizzata dal Comitato Promotore Grande Vela d’intesa con l’ACN,con il patrocinio, tra l’altro, della Provincia e del Comune di Napoli.

Appunti di viaggio: la destra che verrà (prima parte)

Anche in una realtà arretrata come la nostra, in cui il centrodestra strappa ancora consensi grazie al voto organizzato e clientelare, si sente come non mai la necessità di rinnovare quest’area, soprattutto dal punto di vista delle idee e delle facce. Lo dico, senza acrimonia, sin da quando nacquero Forza Italia e Alleanza Nazionale, sotto le cui nuove insegne c’erano ancora idee e uomini vecchi come il cucco, che non lasciavano presagire niente di buono.

Accesso agli atti, un diritto del cittadino!

Tempo fa', ho chiesto tramite blog all'attuale amm. Comunale che fine avesse fatto la vettura istituzionale, la cosiddetta Auto Blù AUDI A6 2.7 TSI FAP con Targa DZ 679 AB, visto che la si sta' pagando tutt'oggi con i soldi delle tasse dei cittadini. Un utente commentava che nel periodo dell'amm.Straface le rate mensili venivano saldate dagli assessori di allora.

Fabio Pistoia, truffe & calunnie

Il Giudice per le indagini preliminari di Castrovillari, Annamaria Grimaldi, ha demolito e archiviato un intero castello accusatorio, ordito dal giornalista coriglianese Fabio Pistoia attraverso una sua scandalosa, temeraria e calunniosa querela nei confronti di due giornalisti anch’essi coriglianesi, Fabio Buonofiglio ed Emilio Vincenzo Panio. Entrambi difesi dall’avvocato Salvatore Sisca ed accusati dal Pistoia di diffamazione a mezzo stampa nei suoi confronti.

Corigliano: il flop della “rivoluzione copernicana” in fatto di personale comunale da parte del sindaco Geraci

Dov’è la “rivoluzione copernicana” che il sindaco Geraci aveva annunciato un anno fa in materia di personale comunale ? Noi non ce ne siamo accorti, anzi in questo anno di guida Geraci, giunto al suo terzo mandato, ha dimostrato di non avere proprio le idee chiare. Eppure il sindaco più volte in consiglio comunale è stato ripreso sull’argomento da alcuni consiglieri di opposizione,

Premiazione VI Borsa di Studio “Giovanni Ghinazzi”

Una calorosa Corigliano Calabro ha accolto, al Castello Ducale, la cerimonia di premiazione della VI Borsa di Studio promossa dalla Provincia massonica della Magna Grecia della Gran Loggia d’Italia degli Antichi Liberi Accettati Muratori e intitolata al compianto Gran Maestro Giovanni Ghinazzi. Gli studenti di 17 istituti superiori hanno partecipato con oltre cento elaborati al concorso che proponeva una riflessione sulla frase di Ernst Junger “Se un fratello sta davanti alla porta e bussa, uno lo accoglie a braccia aperte senza chiedere quanto gli verrà a costare”.
LEGGI TUTTO

Tutto tace sull’emergenza rifiuti, ma nel breve periodo la situazione potrebbe precipitare

Nessuno parla più o si occupa del problema rifiuti. Sembra ormai che l’avere scongiurato di trasformare il Porto di Corigliano in una enorme discarica regionale, abbia di fatto risolto il problema. Invece, purtroppo, così non è. Anzi dalle notizie, altamente negative, che giungono dalla Regione Calabria, da qui a no molto e comunque già in questo mese di giugno tornerà, e questa volta, con maggiore virulenza l’emergenza rifiuti, con l’aggravante che andremo incontro alla stagione calda e quindi i turisti, o comunque quei pochi che ormai scelgono le nostre zone, che dovrebbero “godere” delle nostre bellezze.

Altri articoli...