Il Milan Club “Rino Gattuso” dona libri autografati dal campione coriglianese


    Iniziativa di solidarietà svoltasi presso la Casa Famiglia della locale Opera Salesiana.

    “In ognuno di questi ragazzi, anche il più disgraziato, v’è un punto accessibile al bene. Compito di un educatore è trovare quella corda sensibile e farla vibrare”. In queste parole di San Giovanni Bosco, Padre e Maestro della Famiglia Salesiana, è racchiusa l’intera esistenza di una delle più grandi figure di educatore e formatore della gioventù. 

    In atto grave disinformazione contro Soget

    RISCOSSIONE ROSSANO, DATI OLTRE MEDIA NAZIONALE. IMU-RIFIUTI, RISULTATI ECCELLENTI LOTTA EVASIONE
    CORIGLIANO ROSSANO - Ci riserva di tutelare nelle sedi competenti l’immagine e l’onorabilità della Società lesa da dichiarazioni ed attribuzioni tanti gravi quanto offensive e infondate. Riteniamo ciò non di meno doveroso smentire le numerose inesattezze e falsità su alcuni aspetti della riscossione dei due comuni estinti e del comune unico di CORIGLIANO ROSSANO diffuse nei giorni scorsi attraverso un sito web la cui nota scarsa qualità ed autorevolezza sono confermate, tra l’altro, dall’impossibilità di attribuire a persone realmente esistenti gli insulti di cui esso si rende interprete, molto probabilmente su commissione.

    Depuratore consortile, «Spariti 1,5 milioni di euro»

    Sarebbe sparita nel nulla la prima trance dei finanziamenti destinati al nuovo depuratore consortile di Corigliano-Rossano, una mega opera a partecipazione pubblico-privata che dovrebbe risolvere l’annoso problema dell’inquinamento delle acque

    Enorme buca su via Parini...

    Un enorme buca insiste da diverso tempo su via Parini, nelle immediate vicinanze dell'armeria Gradilone e della stessa piazza "Salotto" con il grave rischio che possa causare cadute rovinose, sia a pedoni che a motociclistI nonché danni a veicoli in circolazione.

    A quando la voglia di riscatto in questo territorio ??

    Nei “Promessi Sposi”, romanzo meraviglioso e sempre attuale scritto da Alessandro Manzoni, si narra della rivolta del pane nella Milano del 1626 e l’autore spiega in questo modo l’istintiva adesione di Renzo Tramaglino alla sommossa popolare: “Aveva così poco da lodarsi dell’andamento ordinario delle cose che si trovava inclinato ad approvare ciò che lo mutasse in qualunque maniera …. ”.

    Talking Estate. In prima serata su EsperiaTv, vertenza Enel e convegno Cisambiente

    Il dramma del lavoro nel territorio di Corigliano Rossano e nella Sibaritide. La recente vertenza che ha coinvolto un lavoratore storico dell’indotto della Centrale Enel riporta a galla le problematiche di un comprensorio che oggi, in qualità di terza città della Calabria, ambisce a rivendicare ruolo e dignità. Le telecamere di Talking hanno seguito la vicenda di Giuseppe Aprigliano, il 56enne lavoratore storico dell’indotto della centrale che nei giorni scorsi si è incatenato dopo il mancato rinnovo del contratto da parte della ditta nella quale era impiegato. 

    Corigliano, la grande bellezza: l'antica "Valle dei Mulini"


    Scrigno incastonato tra verde, acqua e antichi forni. L'impegno dell'Associazione "Coriglianeto".

    Panorami mozzafiato fanno da cornice ad una piacevole discesa dai tratti "danteschi". La natura selvaggia e in parte coltivata tratteggia uno scenario fiabesco, ma che invece è realtà. L'incantesimo è presto svelato. A Corigliano esiste una città nella città, simbolo di fulgida storia ed impellente esigenza di riscoperta e valorizzazione del territorio .

    Reclamo

    Stamattina mi sono recato alla delegazione municipale di Corigliano scalo e l’ufficio era chiuso... naturalmente qui da noi queste cose sono assolutamente normali, visto che con tutta la gente che c’era nessuno si è lamentato più di tanto, ma la gente qui non si sveglia mai?

     

    Al via il Corso di formazione “Soccorso Rosa”


    Giovedì 20 settembre 2018 alle ore 8,30 ha inizio presso la sede di PROGETTI COMUNI, in via Consalvo Aragona n. 43, Cosenza, il Corso di formazione “Soccorso Rosa”, destinato a 100 operatori sanitari, sociosanitari e volontari dell’ASP di Cosenza.

    Altri articoli...