Lockdown, il Corigliano Volley sospende le attività

Carissimi, purtroppo la situazione dei contagi nella nostra città è aumentata in maniera preoccupante, il nostro Sindaco ha dovuto prendere la decisione di emanare un’ordinanza con delle misure restrittive da lockdown a partire da Sabato 27 P.V.

Pur consapevole che le nostre attività di preparazione ed agonistiche potrebbero andare avanti regolarmente, mi sento di dover sospendere le stesse per una settimana, il senso di responsabilità e il rispetto verso la decisione delle autorità ma soprattutto la tutela della salute di tutti voi e dei Vostri familiari viene prima di ogni ragionevole progetto sportivo o sociale.
Sono molto dispiaciuto per questo, consapevole del fatto che questa scelta, l’ennesima, vi sottrarrà quel momento di svago e di evasione dalla routine e dalle rinunce imposte da questa pandemia come avete avuto modo di esternarci con le Vostre anonime riflessioni.
Sono certo che durerà ancora per poco, anche grazie al nostro sacrificio, sabato 27 era prevista la prima gara di Campionato di serie C Maschile, dopo 13 mesi e ci vedremo costretti a chiedere l’ennesimo rinvio, evidentemente non siamo ancora pronti e abbastanza sicuri.
Negli ultimi mesi avete dimostrato con il Vostro comportamento responsabile e maturo, di poter svolgere le attività di preparazione e quelle agonistiche in piena sicurezza, purtroppo la disorganizzazione delle autorità sanitarie ed il comportamento irresponsabile di molte persone non ci permettono di stare tranquilli, nonostante il rispetto dei nostri rigidi protocolli anti Covid-19, “se tutti lo facessero come lo fate Voi probabilmente oggi avremmo un problema in meno”.
Sono certo che grazie a queste nuove misure anti contagio torneremo presto a svolgere le attività che con passione e dedizione amate fare ogni giorno, settimana e mese dell’anno.
Lo staff Vi terrà informati ogni giorno sull’andamento delle decisioni che verranno intraprese in base all’andamento dei dati inerenti il contagio, valuteremo l’eventuale ritorno alle attività a distanza o altre eventuali forme di attività nel caso le misure dovessero protrarsi.
Un caloroso abbraccio a tutti.
Gennaro Cilento

Stampa Email