Un giovane atleta del Centro Taekwondo Corigliano entra a far parte della Nazionale


È un grande motivo d’orgoglio per il diretto interessato, ma anche per la sua scuola di formazione sportiva e per l’intera comunità cittadina. Un giovanissimo atleta del Centro Taekwondo Corigliano diretto dai maestri Cosimo e Pino Bonifiglio, Marcus Campbel, è stato infatti selezionato, alla luce del talento dimostrato e dell’impegno profuso, per far parte della Nazionale di questa antica quanto nobile disciplina.

Marcus è stato convocato dalla Fita nella categoria -78 kg. per partecipare al Raduno Collegiale Juniores che avrà luogo a Roma presso il CPO Giulio Onesti, da lunedì 22 luglio fino a venerdì 26 dello stesso mese. Un’occasione a dir poco prestigiosa, nel corso della quale verranno individuate metodologie di partecipazione del giovane atleta coriglianese agli ambiti appuntamenti nazionali di Taekwondo.
Questo brillante risultato conferma senza dubbio le capacità di Marcus, già distintosi in tanti appuntamenti del settore, ma anche la passione, la diligenza, la competenza e l’entusiasmo con i quali l’intero staff del Centro Taekwondo Corigliano prepara ogni giorno i suoi numerosi atleti. Una lieta notizia che fa ben sperare per il radioso futuro di questo ragazzo e per tutta la cittadinanza.
Fabio Pistoia


 

Stampa Email