Torneo "Kim e Liù", trionfano a Roma i ragazzi del Centro Taekwondo Corigliano

Written by comunicato stampa on . Pubblicato in Sport

Sembra una favola ma, a differenza di questa, ha un inizio ma non conosce fine. E' difatti un fiume in piena il team del Centro Taewkondo Corigliano diretto dai maestri Cosimo e Pino Bonifiglio che, settimana dopo settimana, continua a mietere consensi.

Il 7, 8 e 9 giugno scorsi il Foro Italico ha ospitato la seconda edizione del World Taekwondo Grand Prix di Roma, gara utile per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, che ha visto sfidarsi i più forti atleti del mondo in un mix di tecnica, agilità, acrobazie e musica.

In quest'ambito, si è svolto il torneo "Kim e Liù 2019", che ha visto la presenza di ben 1500 bambini in gara e provenienti da tutta Italia. L'iniziativa ha registrato la partecipazione di tre giovanissimi atleti del Centro Taekwondo Corigliano: Miriam Catino, Rosa Bonifiglio e Pasquale Rubino. Ben due le medaglie portate a casa: Rosa Bonifiglio (oro) e Miriam Catino (bronzo).

Ennesimo successo e fonte di soddisfazione per insegnanti, allievi e famiglie del Centro Taekwondo Corigliano, positiva realtà aggregativa e sportiva che merita di essere sostenuta perché porta alto il nome della città in tutto il Paese.

Fabio Pistoia
 

Stampa