Nuovi traguardi per il giovane artista coriglianese Natalino Arturi: in arrivo il nuovo singolo girato in città

Natalino Arturi ha solo 20 anni ma è già considerato una giovane promessa nel settore artistico-musicale. Il ragazzo, nato a Corigliano dove tuttora vive con la sua famiglia, esordisce professionalmente il 3 novembre 2016 presso la U&S Record's di Napoli, dopo il suo primo inedito "Nun c'è mettere o core" pubblicato a gennaio 2017; 

subito dopo inizia ad addentrarsi nelle feste private e in pubblico, dove ha avuto il piacere di conoscere Giovanni Tarantino, attuale manager, impresario ed organizzatore di eventi, che decide di inserirlo nel suo cast artistico e nella sua agenzia "Radio Eventi Calabria". Poi, una nuova quanto stimolante sfida: dopo il successo registrato nelle piazze di Corigliano Rossano, accompagnato sempre dal suo manager, lo scorso anno il giovane concittadino ha preso parte con successo al grande festival di musica neomelodica il "Canta Napoli", con artisti di alto calibro, svoltosi come ogni anno nella Villa Oasi di Torre Annunziata.
Adesso, si registra un'ennesima novità. Durante questo difficilissimo periodo di lockdown dovuto al covid-19, il giovane Natalino Arturi ha continuato on line la sua formazione professionale, firmando una collaborazione con l’etichetta discografica “King Music by Niko Pandetta" (Niko Pandetta nasce a Catania nel 1991 ed è una delle voci più affermate nel campo trap/neomelodico, inizia il suo percorso come cantante neomelodico che lo porta con alcuni brani a superare 40 milioni di views).
Il giovane Arturi ha deciso quindi di lanciare e far ripartire l’estate 2020 con il suo singolo “Si Te Penso”, prodotto interamente dalla King Music by Niko Pandetta e dal maestro TempoXso unitamente alla sua agenzia artistica Giovanni Tarantino, Radio Eventi Calabria, dopo questo periodo buio.
Le riprese del video inizieranno a breve e saranno girate nella città di Corigliano Rossano per valorizzare ancor di più questo progetto e per stare sempre più vicino alla sua gente. Una scelta che testimonia le profonde radici di Natalino Arturi e il suo grande cuore. Complimenti e ad maiora a questo nostro valido concittadino.
Fabio Pistoia


 

Stampa Email