Teatro, a gennaio partirà la XXIII Stagione

4 appuntamenti nel Teatro Metropol. Geraci:Corigliano riferimento culturale territorio 
CORIGLIANO C. – In questi anni Corigliano ha investito idee, energie e risorse nella precisa direzione della promozione strategica della cultura, in modo particolare del teatro (sia professionale che amatoriale), inteso per più di una motivazione storica come uno dei propri marcatori identitari. In questo sforzo, l'Amministrazione Comunale ha sempre considerato prezioso ed insostituibile il rapporto privilegiato con il mondo delle associazioni e con la ricca rete di artisti che anima la Città. 

La nostra ambizione resta quella di contribuire a fare di Corigliano il riferimento culturale dell'intero territorio.  È quanto dichiara il Sindaco Giuseppe GERACI annunciando l'avvio, a gennaio 2018, della XXIII STAGIONE TEATRALE 2017-2018 della Città del Castello Ducale  Saranno quattro - fa sapere l'assessore alla cultura Tommaso MINGRONE - gli spettacoli programmati dall’associazione GENERAZIONE FUTURA, patrocinato dall'Amministrazione Comunale, dalla Regione Calabria e dalla Provincia di Cosenza, che si svolgeranno al Teatro METROPOL. MERCOLEDÌ 17 GENNAIO 2018 con in scena l’attrice Serena AUTIERI partiranno gli appuntamenti che si concluderanno SABATO 7 APRILE 2018. Dopo il successo fatto registrare, la scorsa estate, dalla terza edizione della Mostra Nazionale d’Arte del Teatro amatoriale Italiano – Premio Ausonia Corigliano si prepara ad ospitare nuovi importanti appuntamenti socio-culturali la stagione invernale alle porte. Sul palco del METROPOL si susseguiranno attori di fama nazionale come Biagio IZZO, Carlo BUCCIROSSO, Rocio MUNOZ MORALES, Maria NAZIONALE, Umberto SARDELLA e Antonella GENGA. 

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna