Amministrative, una sola lista per l'UDC

'UDC, considerato un partito moderato per la città di Corigliano, inserisce nel suo programma proposte radicali e rivoluzionarie che nei prossimi giorni verranno sottoposte prima all'attenzione di tutti gli iscritti e poi alla Città attraverso una conferenza stampa.


Il coordinamento del partito al momento non si sta occupando nè di candidati a Sindaco nè di alleanze, ma solo di proposte quali il nuovo patto fiscale con i cittadini, snellimento della burocrazia, riduzione drastica dei settori comunali e risanamento finanziario con contestuale riduzione delle aliquote sulle tasse comunali. Al vaglio anche la questione rifiuti, mercato ittico e area industriale (per quest'ultima questione è idea condivisa nel partito di uscire dal Consorzio ASI e sperimentare una sorta di autogestione fra gli operatori presenti in quel territorio). L'UDC, inoltre, parteciperà alla competizione elettorale con il proprio simbolo, lo scudo crociato con la scritta UDC ITALIA, e si presenterà con una sola lista (già al completo) con o senza alleati. Non sono in lista per scelta personale l'ex capogruppo e l'ex presidente del consiglio. Ogni singolo candidato ha già prodotto certificato penale e autocertificazione attestante di non avere alcun contenzioso con il Comune.

                                Il Presidente UDC Corigliano
                                     Dott. Vincenzo Taverna

Stampa Email