Chi votare

In questa tornata elettorale è veramente molto difficile fare la scelta politica, sia per le condizioni che noi italiani stiamo attraversando, sia per le difficoltà di restituire credibilità ai partiti che nella stragrande maggioranza l'hanno persa nei confronti di tutti i cittadini elettori. Allora scegliere chi votare è diventato un'operazione complicata ed ardua.

Con queste mie poche considerazioni voglio però dare una mano a quei cittadini che credono ancora nell'importanza del voto e della sua insostituibile funzione per la vita di uno stato democratico. Non posso sicuramente banalmente dare indicazione a chi votare, anche se chi mi conosce può immaginarne quanto meno da quale parte io consiglierei, ma non è questo che voglio e posso fare, posso però sicuramente indicare chi non votare! Ebbene non date il voto a quei partiti o quei candidati che imbrattano, sporcano violentano con i manifesti e la loro invasiva pubblicità la nostra città ed il nostro vivere quotidiano!Chi si comporta in tal modo, appiccicando manifesti dappertutto, nei posti più riservati e meno adeguati, dimostra di nutrire per la città un profondo disprezzo e un grave e colpevole disinteresse per il decoro urbano.Allora chi si manifesta"letteralmente"nella sua inadeguatezza per la cosa pubblica come può contestualmente candidarsi al suo governo? Può sembrare una considerazione superficiale, ma a rifletterci bene non è così perchè in realtà dalle piccole sfumature si intuiscono i grandi obiettivi, quindi invito i Coriglianesi a punire in tal modo gli arroganti deturpatori delle nostre strade di qualunque colore essi siano, sarà sicuramente un piccolo passo verso una scelta più consapevole e giusta!

Arch. Mario Gallina

Stampa Email