Appello agli imprenditori: aiutateli!

In qualsiasi settore si vada a ficcare il naso, oggi in città, si trovano segnali preoccupanti sulla nostra economia reale. I commercianti dicono che i consumi sono crollati. E stesse analisi fanno agricoltori, liberi professionisti e piccoli e medi imprenditori, i quali confermano che redditi, potere d’acquisto e occupazione sono tornati indietro di molti anni, ma con la differenza di non avere più la liretta, gli introiti, le leggi, il fisco e i mercati di una volta. Insomma, si tratta di una disfatta.



Ma ciò nonostante, i nostri politici quasi ignorano la realtà, continuando a parlare, in vista della campagna elettorale, di cose banali che con l’economia reale non c’entrano un cazzo, perché, dicono, il Comune poco può fare per creare ricchezza e occupazione.
LEGGI TUTTO

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna