Fp-Cgil: soddisfazione per il trasferimento di Grispino

L’ottica entro la quale da sempre si muove la Fp-Cgil è quella di permettere una condizione di lavoro idonea e nel pieno rispetto della legge a tutti i lavoratori. 

Ottica che trova la sua pratica esplicazione nelle corrette relazioni sindacali con la parte datoriale. Ed un esempio abbastanza importante di ciò è quanto avvenuto nei giorni scorsi presso il Comune di Corigliano-Rossano, dove il lavoratore Carmine Grispino componente della RSU in rappresentanza della Fp-Cgil, grazie ad una corretta applicazione dei rapporti sindacali, è stato trasferito ad altro incarico allo scopo di valorizzarne la professionalità. Una decisione, quella adottata dalla parte datoriale che non è passata per il vaglio della Rsu in quanto, non solo il diretto interessato ha valutato positivamente la nuova allocazione, ma è stata vista dalla parte sindacale come un momento di collaborazione fattiva tra lavoratore e parte pubblica. Riteniamo di sottolineare che le indubbie capacità professionali ed organizzative del Lavoratore, unito alla volontà dell'Amministrazione di rafforzare e potenziare la Protezione Civile, consentiranno a quell'ufficio di acquisire un ruolo importante e strategico. Ecco perché questa OS non può che esprimere condivisione su quanto posto in essere dalla parte pubblica e nel contempo si augura che, per come già riferito al soggetto interessato, si possa valorizzare la professionalità dello stesso, confidando nel breve periodo in un’attività, da parte dell’Ente pubblico, che possa essere indirizzata verso una valorizzazione delle professionalità esistenti, ma anche ad una opportuna ed efficace riorganizzazione degli uffici e servizi comunali.

Corigliano-Rossano 15.10.2020 

Stampa Email