Corigliano-Rossano | La “questione rifiuti” fa slittare il Consiglio comunale

Il sindaco Stasi convocato a una riunione urgentissima

Slitta alla seconda convocazione già prevista per domani la seduta del Consiglio comunale di Corigliano-Rossano che era in programma per le 18 di oggi. Il motivo? Una riunione urgentissima convocata a Cosenza sull’emergenza connessa ai conferimenti dei rifiuti solidi urbani nelle discariche regionali, che dovrà vedere la partecipazione di tutti i sindaci dell’Ambito territoriale omogeneo ed in cui la presenza del sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi assume un’importanza fondamentale

dal momento che egli rappresenta la più grande città della provincia di Cosenza, più grande dello stesso capoluogo. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email