Consorzio Bonifica il rinnovo delle nomine tutto nel massimo riservo

Il 22 Settembre si è tenuta l’assemblea per eleggere gli Organi Consortili Ordinari. Stiamo parlando del Consorzio di Bonifica Integrale dei bacini dello Jonio Cosentino di Trebisacce, che ha indetto le elezioni del consiglio amministrativo con la vittoria delle liste dei candidati della Coldiretti. Purtroppo, con gran dispiacere, si è notato che tanti consorziati non erano a conoscenza di tali elezioni. 

 

 

 

Non vi è stata alcuna pubblicazione ufficiale sui giornali, ma solo l’affissione dei manifesti, esposti unicamente nelle sedi del Consorzio. Nell’era di internet e dei social network, senza contare radio e tv nonché la carta stampata, ci sembra alquanto riduttivo pubblicare un così importante annuncio solo attraverso delle semplici locandine. In questi casi specifici, come per le elezioni Consortili, occorrerebbe maggiore attenzione e propaganda al fine di informare in maniera capillare tutti gli interessati del settore.
Il presidente della Coldiretti Calabria Franco Aceto, ha manifestato tutta la soddisfazione per questa vittoria che, pare sia stata raggiunta, superando il quorum con il 47% dei voti. Soddisfazione giustificata dall’impegno di Coldiretti e Anbi Calabria, nella difesa del Consorzio , per il tentativo di commissariamento, da parte della Regione Calabria.

Stampa Email