Francesca Perrelli candidata con Fratelli d’Italia a sostegno del generale Graziano


Nella lista di Fratelli d’Italia, partito guidato a livello nazionale dall’onorevole Giorgia Meloni, per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio ed a sostegno del candidato a Sindaco dottor Giuseppe Graziano, è presente anche una giovane donna residente nell'area urbana coriglianese del comune di Corigliano Rossano. Si tratta di Francesca Perrelli, studentessa di Giurisprudenza presso l'Università della Calabria, che ha scelto d’impegnarsi in prima persona per apportare il proprio contributo nell’edificazione della nuova, unica e grande Città.

Francesca Perrelli, candidata al Consiglio comunale appunto nella lista di Fratelli d’Italia, ha maturato questa scelta perché fermamente convinta della bontà del progetto politico della coalizione che sostiene il generale Giuseppe Graziano, ritenuta la persona giusta per guidare la neonata città, la naturale evoluzione del suo processo di fusione e le dinamiche legate allo sviluppo del territorio nel suo complesso.
Da sempre profondamente legata al proprio paese e alle propre origini, Francesca è stata una convinta sostenitrice del progetto di fusione tra gli ormai estinti municipi di Corigliano Calabro e Rossano. Fin da giovanissima ha aderito ai valori e ai principi della Destra ed è particolarmente sensibile e impegnata nella lotta al fenomeno del randagismo e del maltrattamento degli animali.
Restituire dignità e centralità al suo territorio e migliorare le condizioni di vivibilità della cittadinanza è uno dei principali obiettivi che si prefigge Francesca Perrelli nella sua “discesa in campo” in occasione delle prime elezioni amministrative di Corigliano Rossano.

Fabio Pistoia

Stampa Email