• Home

IdM su disabilità e spiagge non accessibili

Le spiagge Calabresi, per la loro conformazione fisica, non si prestano particolarmente all’accessibilità. Come Idm Corigliano, ho pensato alle tante persone che rinunciano a godersi una vacanza perché non riescono a trovare delle strutture adeguate. Tra i progetti realizzati, attivi e già presenti nella nostra Regione, vorrei ricordare il Progetto Sorriso nella provincia di Crotone e il Valentino Beach Club Marina di Catanzaro. Due ottimi spunti da cui partire.

In tutti gli ambienti di vita bisognerebbe limitare al minimo le difficoltà alle quali vanno incontro le persone con disabilità, che sono molteplici come ad esempio: le scale, le porte strette, i sanitari, le camere piccole che limitano il transito. Disagi che possono essere compresi solo da chi vive quotidianamente questo tipo di situazioni. La nostra società dovrebbe cambiare moltissimo e in molti casi purtroppo, ci si limita a fare quel tanto che basta senza prestare la giusta attenzione alle reali esigenze.

Si ritiene opportuno, come momento di crescita come momento di crescita e condivisione, avvicinarsi il più possibile per comprendere gli stati d’animo e i bisogni della gente.

Stella Algieri

Idm Corigliano

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna