USB: preoccupati per la Centrale a Biomassa

Esprimiamo grande preoccupazione per la realizzazione di una centrale a Biomassa nell’Area Industriale di S. Irene (territorio di Rossano). Crediamo che il progetto, cosi come presentato, non sia compatibile con il rispetto dell’ambiente e comunque non sia assolutamente conciliabile in un area come quella di Sant’ Irene poco distante da C.da Insiti, dove si sta realizzando l’ospedale unico della Sibaritide, ma non solo, questa costituirà l’area cerniera e direzionale della nuova Citta Corigliano Rossano.
LEGGI TUTTO

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna