Gazebo in Fiera a Schiavonea per il candidato a sindaco Mario Gallina

Domani sabato 04 maggio 2013 l’arch. Mario Gallina sostenuto come candidato a sindaco, alle amministrative del 26 e 27 maggio p.v., dalle liste di Rifondazione Comunista e di Rivoluzione in Comune, saranno presenti con un gazebo nella tradizionale fiera di Schiavonea per esporre ai cittadini il programma e le ragioni di un impegno civico, per la costruzione di una Città Normale. Saranno illustrati i tredici punti fondanti il programma amministrativo di seguito allegati:



13 punti per fare di Corigliano una “CITTA’ NORMALE”:

1. Sviluppo: La città come volano per nuove prospettive di sviluppo e scelte strategiche europee;
2. Urbanistica: fermare il consumo del territorio, uso solo per servizi, controllo del PSA;
3. Ambiente: dobbiamo conservare l’ambiente da consegnare alle nuove generazioni dalle quali lo abbiamo in prestito; Siamo a favore della raccolta differenziata e successivamente innescando il sistema così definito di rifiuti zero;
4. Opere pubbliche: progetti Europei con obiettivi: servizi e qualità della vita, utilizzo tecnici locali;
5. Mobilità: ripristino ferrovia nazionale, metro leggera, navette e micro mezzi per il centro storico;
6. Manutenzione: settore prioritario con controllo del territorio, priorità: il rispetto del cittadino utente;
7. Finanza locale: no al dissesto finanziario e via al bilancio partecipato aquilibrato tra spese e servizi;
8. Patrimonio Comunale: Monitoraggio e catalogazione, rideterminazione della rendita dei beni;
9. Struttura Comunale: riorganizzare gli uffici a misura di cittadini-utenti; Ente a fianco del cittadino.
10. Solidarietà, servizi sociali: saranno purtroppo in futuro i settori cui prestare maggior attenzione;
11. Sicurezza e legalità: attueremo politiche scolastiche contro la violenza e per la cultura della legalità a partire dalla casa comune, mai più ombre sulla nostra trasparenza!
12. La città antica: l’impegno è riportare in essa la vita economica con patti tra privati e pubblico per avviare progetti finalizzati come il paese albergo e similari, con interventi rispettosi delle radici.
13. Schiavonea, il mare e la montagna: puntare alla riqualificare della offerta urbana per gli abitanti che non devono vivere solo “una stagione”, predisponendo i servizi per un turismo sostenibile e di qualità.
Vale come invito.
Antonio Gorgoglione (Segretario cittadino PRC-FDS)

Stampa Email