Il Comune di Corigliano è sempre il fanalino di coda

E' stata approvata la graduatoria provvisoria dei PIAR -Piani Integrati per le Aree Rurali - ed il Comune di Corigliano Calabro (CS), che si era associato con Spezzano Albanese e San Lorenzo del Vallo (aggregazione senza continuità territoriale!), non è stato finanziato dalla REGIONE CALABRIA.

Evidentemente il punteggio ottenuto, dal Comune piu' popoloso e rurale della Provincia,  non è stato sufficiente per essere finanziati. Un Plauso ai "progettisti" che hanno curato il progetto ed a tutti i "delegati" a suo tempo nominati che si sono prodigati per presentarlo.
 
Un vero peccato per le piccole realtà rurali del nostro comune. L'ennesimo scippo procurato da chi non sa programmare e, TANTOMENO, progettare.
 
Chi volesse consultare il sito della REGIONE CALABRIA: http://www.calabriapsr.it/new_site/images/stories/bandi/PIAR/2103/Graduatorie_provvisorie/Allegato_A.pdf
 
Saluti. Osvaldo Neri
 
 

Stampa Email