No ad iniziative dannose per il territorio

Il Partito Democratico di Corigliano è favorevole agli insediamenti  produttivi ed alle attività economiche che apportano valore aggiunto alle risorse proprie della sibaritide e si oppone a qualsiasi intervento in contrasto con le vocazioni naturali del territorio e dell’economia ad esso connessa: agricoltura, pesca, turismo.


Pertanto si è contrari alle ultime iniziative sulla trivellazione del nostro mare e ad ipotesi di utilizzo del nostro porto per lo scarico di olio combustibile per la centrale Enel di Rossano. Tali attività non apportano alcun vantaggio e al contrario possono essere da ostacolo e danneggiare la sana economia del territorio.
La sibaritide,sempre più sola ed abbandonata, esclusa dai circuiti di investimento reali e produttivi, rischia di diventare terra  da sfruttare.
Riteniamo grave che su tali importanti avvenimenti non ci sia stata adeguata informazione alla cittadinanza e non siano stati chiariti gli scopi ed i programmi entro cui queste iniziative si collocano.
Chiediamo, per ciò, alle autorità preposte, ai soggetti coinvolti, all’ENEL, all’Amministrazione Provinciale ed alle Amministrazioni Locali di rendere noto le informazioni in loro possesso circa i motivi e le finalità di detti interventi e ad aprire un dibattito pubblico su tali questioni .
Corigliano Calabro 14 gennaio 2013                    Il Segretario
                                                                   Gioiello Antonio

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna