"Vivi il Borgo" Ecco la rinascita!

Viviamo in un millennio dove purtroppo non tutti ancora sono consapevoli in quali problemi e gravi conseguenze stiamo andando a incontrare. La tecnologia, la nuova generazione X (come ormai viene chiamata) sono gli argomenti e la maggior parte di volte anche scuse che utilizziamo nella nostra vita quotidiana.  Oggi siamo qui per raccontarvi di un eccezione; siamo nel comune di Corigliano Rossano (Ex Corigliano Calabro) in provincia di Cosenza, più precisamente nella frazione di Schiavonea. 

Frazione di poco più di 10mila abitanti.
Dopo una calorosa estate, il paesino si svuota, lasciando un silenzio e un nuovo inizio di Settembre.
08/09/2019 ecco la data che da un nuovo inizio a quel paesino, pieno di giovani e meno giovani che ancora di voglia ne hanno per cambiare tutti quei pregiudizi e stereotipi verso la loro terra e loro stessi.
Grazie all'associazione "Schiavonea-Sant'Angelo Pulita" si arriva a questo giorno dove vede la rinascita di un pezzo di quartiere ovvero di un "Borgo Marinaio".
Con l' impegno degli organizzatori come Daniele Torchiaro e Damiano Mario Martilotti e tutti gli altri addetti hai lavori, questo grande giorno si è rilevato "Storico" per il paese, che vede centinaia di concittadini attraversare le vie del "Borgo" osservando le testimonianze dei pescatori e dei reperti storici in foto per raccontare la storia e tener ancora vivo quel paesino che sembra non mollare, grazie alla determinazione di cittadini che tengono veramente al paese, alla propria terra.


Non mancano le critiche, ma come giusto che sia in una gara agonistica, chi vince festeggia, chi perde spiega.
Di questo si vede sempre poco in giro, bisogna supportarne la buona riuscita e complimentarsi e andare sempre più avanti, fino a quando le ali non si affacciano verso un orizzonte senza confini.

-Redazione Cosenza Info-Cult. 

Stampa Email