• Home

eToro recensioni: ecco il parere di Edilbroker.it

Chi tra i nostri lettori non ha mai sentito parlare di eToro, il più famoso tra i servizi di brokeraggio attualmente disponibili in Italia?

Divenuto famoso negli anni principalmente a seguito di una vincente campagna pubblicitaria multipiattaforma che va dalla televisione a Youtube, fino ai social e tanto altro sul web, oggi la sua fama è impareggiabile. Ma che sia solo merito della pubblicità, o la sua fama è dovuta anche al servizio che offre?

Le recensioni su etoro di edilbroker.it (clicca per leggerle), sito specializzato sul tema trading online, sono state una delle nostre principali fonti a riguardo e vi rimandiamo alla loro lettura per ulteriori approfondimenti.

eToro: regolamentazione e asset

Servizio di brokeraggio finanziario regolamentato nato a Tel Aviv nel 2008 col nome di "RetailFX", eToro prende questa forma e nome già alle soglie del 2010. Con questo nome possiede diverse entità finanziarie, ognuna di esse regolamentate dai principali enti regolatori delle zone di competenza in cui si trovano. 

Per comprovare le suddette regolamentazioni, eToro è in possesso delle licenze:

  • CONSOB

  • CySEC

  • ASIC

  • FCA

  • FinCEN

Con queste licenze eToro può quindi erogare il suo servizio in tutti i territori che accettano queste licenze in qualità di broker autorizzato. Ciò è un dettaglio importante, perché se vi doveste rivolgere a un broker non regolamentato nel vostro paese, la probabilità di incidere in una truffa saranno estremamente alte. 

Nei paesi in cui è regolarmente presente eToro può quindi permettere ai suoi trader di investire in diversi asset finanziari e tantissimi mercati. Tra questi ricordiamo:

  • Azioni

  • Criptovalute

  • Valute estere

  • Materie prime

  • ETF

L'alta affidabilità comprovata dal conseguimento di così tante licenze e la possibilità di poter investire su così tanti asset è stato sicuramente un fattore importante per il successo di eToro. Eppure, la vera ragione in cui risiede la fama raggiunta da eToro risiede in ben altro.

La piattaforma di eToro

Il principale motivo per cui è divenuto famoso oggi eToro è sicuramente la piattaforma che l'ha reso famoso e tutte le features che essa comprende.

Si può dire infatti che il broker israeliano abbia portato avanti negli anni un nuovo modo di intendere e di voler fare il trading online, tutto basato su caratteristiche social e interattive. Se prima infatti le piattaforme di trading rassomigliavano quanto più possibile al mondo asettico degli investimenti finanziari e dei suoi principali strumenti, eToro ha spinto sul voler assomigliare e ricordare quanto più possibile i social network.

Ciò si è tramutato non in uno scimmiottamento di questo mondo, ma piuttosto in una vera e propria fusione di due realtà prima ben distinte e separate. Tant'è che questa nuova concezione di intendere gli investimenti online è stata registrata come Social Trading.

Sempre sulla falsariga di questo concetto va poi aggiunto un altro tool che ha reso celebre eToro in lungo e in largo per il mondo: il Copy Trading. Questa opzione ha fatto sì che trader di qualsiasi livello e risma possano copiare il portafoglio azioni di altri trader presenti in piattaforme, con l'intento di riprodurne in maniera automatica i successi. 

Il pool di trader da cui è possibile "copiare i compiti" viene dai cosiddetti Top Investors, una sorta di trader a metà tra l'investitore self-made e gli influencer. A differenza di questi ultimi però, la fama è arrivata non per il look, le idee o un tik-tok virale, ma solo ed esclusivamente per una serie di investimenti di successo che hanno fatto sì che venissero copiati da migliaia di altri trader.

La possibilità di copiare questi investitori senza doverne capire eccessivamente di finanzia ha fatto quindi sì che centinaia di migliaia di nuovi utenti si iscrivessero a questo servizio negli ultimi anni, facendo la fortuna di questo broker.

 

Stampa Email