• Home

Sindaco dia dignità alle povere salme

È vergognoso solo il pensiero di avere un proprio caro stipato in una stanza del cimitero insieme ad altre povere salme, in attesa che ci siano loculi disponibili.

Questo è quello che sta succedendo qui al cimitero di Corigliano tante salme che attendono una degna sepoltura, tanti parenti in attesa di poterli piangere, ma questo non può accadere perché i fantasmi di questa amministrazione se ne fregano altamente.
È vergognoso!
Chi dirige il cimitero non sa cosa rispondere ai parenti dei defunti, perché è stato lasciato da solo da questa amministrazione non sa date da dare per i loculi, e fa salti mortali per andare avanti.
Perché c'è ancora discriminazione tra Corigliano e Rossano? a Rossano stanno montando loculi prefabbricati e perché a Corigliano bisogna aspettare due Mesi?
Perché non montarli in ambedue i posti contemporaneamente?
Ci sono salme in attesa da due mesi.
Vergognatevi!

Stampa Email