• Home

Corigliano, contrada San Francesco al buio: "Illuminare dal pontino alla caserma"

 

Non ha sortito alcun effetto la raccolta firme, promossa esattamente un anno addietro, con la quale numerosi cittadini chiedevano all'Amministrazione Comunale di porre rimedio ad una problematica che si protrae ormai da tanto, troppo tempo. Una vera e propria petizione popolare che era stata promossa da un gruppo di residenti, nonché titolari di attività commerciali, di contrada San Francesco, popoloso quartiere di Corigliano Scalo.

"Un’ampia zona di contrada San Francesco - affermano i cittadini - è completamente al buio, in particolare dal cosiddetto “pontino” alla caserma dei Carabinieri e anche oltre. Questa situazione determina una comprensibile quanto oggettiva preoccupazione in residenti e non solo, poiché l’assenza di illuminazione rappresenta un pericolo costante per pedoni e automobilisti. In un angolo del quartiere (in foto), ormai molto tempo addietro, è stato giustamente rimosso un lampione perché pericolante, ma ad oggi non è stato sostituito. Ebbene tutti noi chiediamo ancora una volta al Sindaco di provvedere all’illuminazione della zona in oggetto e accogliere le nostre richieste in nome della pubblica sicurezza. Speriamo, almeno questa volta, di ricevere attenzione e risposte".
Fabio Pistoia 

Stampa Email