• Home

Corigliano, l’Ospedale “Compagna” cade a pezzi: intervengono i Vigili del fuoco

 

Mentre continuano a susseguirsi ormai da anni le dichiarazioni (legittime) dei diversi esponenti politici regionali sull’Ospedale unico della Sibaritide (della cui necessità s’avverte l’ormai indifferibile esigenza), frattanto i nosocomi già esistenti sul territorio cadono letteralmente a pezzi.

 Non si tratta delle già note spoliazioni di servizi, tagli ai reparti e via discorrendo, con gravi disagi per i cittadini-utenti, ma di veri e propri decifit strutturali di presidi che, invece, meritebbero attenzione e manutenzione da parte delle competenti istituzioni.
Nel pomeriggio odierno, difatti, alcuni calcinacci, staccatisi da un cornicione del medesimo edificio, sono caduti dinnanzi all’ingresso dell’Ospedale “Guido Compagna”, fortunatamente non arrecando conseguenze a persone poiché nessuno, in quei momenti, si trovava sul luogo. Tempestivo l’intervento dei Vigili del fuoco, i quali, con la consueta competenza, hanno provveduto a delimitare in sicurezza la zona, individuando l’origine dell’accadimento.
Senza fare alcun inutile allarmismo, le immagini parlano comunque chiaro e testimoniano il degrado nelle quali versano le strutture ospedaliere già esistenti. Il personale medico e paramedico dell’Ospedale “Compagna” merita molto di più per l’impegno profuso, nonché i cittadini-utenti.
Fabio Pistoia 

Stampa Email