Contrada Chiubbica senza luce e con pali pericolanti, appello all’Amministrazione

Disagi sul territorio comunale. Questa volta afferiscono contrada Chiubbica, popolosa zona dell’area urbana coriglianese, unitamente alla vicina contrada Santa Domenica, arterie di collegamento con lo Scalo cittadino lungo le quali sorgono numerose aziende agricole oltre che private abitazioni. 

L’appello che da qui si leva all’indirizzo dell’Amministrazione comunale è d’intervenire sul fronte della sicurezza, oltre che in merito alla manutenzione stradale vista la situazione disastrosa con buche divenute veri e propri crateri, anche per ciò che concerne la pubblica illuminazione.
L’assenza di luce in alcuni tratti rende difficoltosa la guida e costituisce fonte di pericolo per automobilisti e pedoni, creando comprensibile preoccupazione; inoltre, la presenza di alcuni pali dell’illuminazione non funzionanti ma addirittura divelti e pericolanti rappresenta ulteriore causa di diffuso malessere e ragionevole timore.
Fabio Pistoia 

Stampa Email