"Buche-killer": la protesta delle famiglie di Vico III Rimembranze

Ancora buche, ahinoi tristemente battezzate "buche-killer" poiché si tratta di vere e proprie voragini presenti in molte aree dell'area urbana di Corigliano e assai pericolose per automobilisti e pedoni. L'appello odierno all'indirizzo dell'Amministrazione comunale proviene questa volta dai cittadini che risiedono in Vico III Rimembranze, nel cuore del centro storico ausonico.

Le fotografie parlano chiaro: le buche hanno raggiunto notevoli dimensioni, con le inevitabili conseguenze e i molteplici disagi per le circa trenta famiglie residenti nel quartiere. La preoccupazione è anche e soprattutto per i cittadini ammalati che abitano nella suddetta zona, alcuni dei quali necessitano dell'intervento delle autoambulanze per potersi spostare e seguire le rispettive cure, nonché per i bambini e gli anziani.
I residenti si appellano, pertanto, alla sensibilità degli amministratori affinché la situazione, perdurante ormai da tempo, sia affrontata e positivamente risolta.
Fabio Pistoia

Stampa Email