• Home

Borgo antico verso la morte

È solo desolazione indifferenza o se volete menefreghismo ,vedete come si fa a far diventare cadavere un pezzo di storia da dove è nato tutto,magazzini commerciali chiusi da tempo che si fittano o vendono,ricordo una frase pubblicata sul blog e giornali regionali detta dall'ex sindaco Geraci.

 Frase scorporata da un'intervista rilasciata dopo la fine del suo mandato e dopo che lo stesso rifiutava, dopo aver avuto la richiesta, di candidarsi a sindaco della nuova città che il referendum aveva decretato disse "non lasciate che la mia città muoia". fu facile profeta? o semplice coincidenza, qui va tutto a catafascio ,estate bollente acqua che manca per intere giornate,ad essere preciso da 24 ore dai rubinetti della case non fuoriesce un goccio d'acqua, cittadini che lavorano che nel rientro non possono lavarsi farsi una doccia o usare acqua per lavare i panni o fare il pranzo o la cena, Poi esci e vedi tutto questo da 3 giorni e non si vedono soluzioni. Peccato che tutto questo accade nell'era di internet e nel mondo reale. Che dio vi benedica.

Stampa Email