Occupazione abusiva di suolo pubblico

Sono un cittadino e operatore commerciale di Corigliano-Rossano volevo denunciare un grave episodio di abusivismo con relativo danno erariale! È un scandalo a cielo aperto quello che avviene alla luce delle istituzioni, nella piazzetta Portofino in schiavonea di corigliano-Rossano in pratica gran parte delle attività di somministrazioni che operano in tale sito abusano vistosamente del bene comune,

 pagano suolo publico (tosap) per pochi metri quadrati a testa e ne occupano il triplo o in alcuni casi per 10 volte! Esempio io pago 15 mq di suolo publico e poi all’atto pratico piazzo tavoli e sedie su una superficie di 80-90 mq tutto ciò a portato a un situazione che in alcuni momenti tipo i fine settimana non rimane libero neanche lo spazio x passare le persone che cercano solo di fare una passeggiata!

Il fatto grave è che gli amministratori e i vigli passino tranquillamente come se nulla fosse contemplando l'abusivismo e il danno economico alle casse del già disastrato comune!
Parliamo di 40/50 mila euro almeno si danno erariale!
Sarebbe opportuno far sapere a cittadini come si sprecano le risorse economiche del territorio per favorire amici Ecc.

  

Stampa Email