Abitazioni di Cozzo Giardino “invase” da vipere e serpenti: “Intervenga il Comune”


Tra i più popolosi e moderni dal punto di vista dell’edilizia residenziale, il quartiere di Cozzo Giardino, nell’area urbana coriglianese del comune di Corigliano Rossano, invoca aiuto. Un accorato appello alle preposte autorità comunali e sanitarie si leva dai numerosi residenti della contrada, ove insistono appunto famiglie e molte delle quali con bambini, che anche nella mattinata odierna hanno fatto l’ennesima, infelice “scoperta”: vipere e addirittura serpenti nelle immediate vicinanze delle rispettive abitazioni, e in alcuni casi addirittura al loro interno.

Ad oggi, e per fortuna, nessuna grave conseguenza si è registrata, salvaguardando così la salute e l’incolumità dei cittadini che risiedono nella zona, e in particolare dei più piccoli. Ma niente e nessuno lascia presagire che il peggio non possa, prima o poi, accadere. Stamani, ad esempio solo grazie al provvidenziale quanto tempestivo intervento di alcuni degli stessi cittadini, accortisi della presenza di serpenti, si è scongiurata l’introduzione di quest’ultimi nelle case.
“Chiediamo che l’Ente Comune e chi di competenza in materia di salute pubblica intervenga – questo l’appello che si erge dalla comunità di contrada Cozzo Giardino – affinché la zona venga bonificata e curata come necessita. Trattasi di un quartiere assai popolato, ove tra l’altro sono situati anche istituti scolastici, che merita il ripristino delle più elementari condizioni di vivibilità. Dal decoro urbano che manca all’erbaccia a più non posso a servizi che latitano, tanti e tali sono i fattori che minano lo sviluppo armonioso di un angolo di territorio che chiede solo attenzione e rispetto”.
Fabio Pistoia 

Stampa Email