Scuole di Cantinella, cadono "pezzi" dal tetto: genitori sul piede di guerra


"Oggi ci ritroviamo davanti alle scuole poiché è caduto un pezzo di tetto del plesso adiacente alla posta! Il preside da ieri ha spostato tutti i bambini delle scuole elementari nelle scuole medie e aspettiamo l'ispezione dei tecnici comunali per controllare se anche il plesso centrale e quello vicino la chiesa sono a rischio! La situazione ormai è diventata insostenibile".

E' quanto dichiarano alcuni genitori dei bambini che frequentano le scuole elementari di Cantinella, a seguito dell'ennesima caduta di "pezzi" dal tetto dell'edificio. Una problematica che genera comprensibile preoccupazione.
"Il plesso è quello dove l’anno scorso è caduto un pezzo di solaio sfiorando la tragedia e che era stato riaperto a settembre e poi nuovamente chiuso perché i muri laterali cadevano a pezzi! Noi genitori ci stiamo muovendo per capire cosa succede e comunque ancora aspettiamo che le competenti autorità assumino i provvedimenti opportuni prima che sia troppo tardi. Non vogliamo rischiare la vita dei nostri figli, i quali ora sono nelle scuole medie senza banchi e due sezioni messe insieme senza poter fare lezione! È forse questo il diritto allo studio?".
Fabio Pistoia
 

Stampa Email