Il “ Don Bosco” in Festa per i cento anni della Signora Rosina Luzzi

Grande fermento e tanta gioia oggi all’Istituto Comprensivo “ Don Bosco” dove si sono svolti i festeggiamenti per il centenario della Signora Rosina Luzzi.  Il Dirigente Scolastico, Dott. Agostino Guzzo, ha fermamente voluto che la festa si svolgesse presso la scuola secondaria di primo grado di Cantinella dove ha messo a disposizione  della festeggiata l’Aula Magna dell’Istituto.

La signora Rosina è arrivata accompagnata dai suoi familiari ed è stata accolta da una moltitudine variegata di compaesani, da autorità civili, militari e religiose che, con grande commozione e sentita emozione, Le hanno rivolto i più fervidi auguri. I festeggiamenti per il centenario hanno avuto inizio alle ore 17:00  con una meravigliosa funzione religiosa celebrata nella chiesa di San Mauro e hanno visto il coinvolgimento dell’Associazione “San Mauro” di Cantinella che, con impegno e serietà, ha contribuito alla riuscita della festa stessa. La serata è stata allietata da un gruppo musicale ed è proseguita con la degustazione di un ricco buffet e con lo spegnimento delle cento candeline. Ciò che ha maggiormente colpito tutti i presenti sono state la vitalità e la prontezza di spirito dimostrate dall’anziana donna; da sottolineare, a corollario di una manifestazione dal forte impatto emotivo, è l’immagine di una donna forte e coraggiosa, che si erge a testimonianza di una memoria collettiva ed individuale specchio ed espressione di cento anni di storia della nostra “terra”. Non ci resta che dire “ Auguri  Signora Rosina, da tutti i membri del nostro Istituto Comprensivo, a Lei che ha raggiunto un obiettivo tanto ambito,  non possiamo che augurare… Altri Cento di questi giorni!
ISTITUTO COMPRENSIVO “ DON BOSCO"

CANTINELLA DI CORIGLIANO                                                                                                                                                               

Cantinella, 20/02/2013                                                  Prof.ssa Maria Matranga

Stampa Email