‘Ndrangheta | “Kossa”: Gratteri chiude le indagini per 26 indagati | I NOMI

La Procura distrettuale di Catanzaro ha dichiarato concluse le indagini relative alla maxi-inchiesta anti-’ndrangheta “Kossa”, la cui operazione di polizia giudiziaria era scattata all’alba del 16 febbraio scorso nell’intera Sibaritide, con 17 persone che erano finite in carcere e agli arresti domiciliari. L’avviso di conclusione delle indagini preliminari reca la data di ieri

e le firme del procuratore Nicola Gratteri, dell’aggiunto Vincenzo Capomolla e del sostituto Alessandro Riello. LEGGI ARTICOLO COMPLETO


 

Stampa Email