• Home

Gente di Mare: “Addio Cosimo Marghella, per non dimenticare il 31/12/1974”

Ci lascia per sempre Cosimo Marghella, unico superstite della tragedia avvenuta nel 31/12/1974 nella Comunità di Schiavonea, che portò alla morte di 12 pescatori. Si spegne l’unica memoria storica, troppo spesso abbandonata, di una tragica vicenda che ha segnato per sempre tutta la nostra Comunità.

La notte del 31 dicembre del 1974 un maremoto prese alla sprovvista i pescatori esperti di Schiavonea, risucchiati dal forte mare in tempesta, lasciando in vita solo un superstite, il quale fino a ieri ha conservato, con estrema riservatezza, i tremendi ricordi collegati alla tragica vicenda.

Con un semplice comunicato il gruppo Gente di Mare intende rendere omaggio a Cosimo Marghella ricordando a tutta la Comunità quel tragico giorno che mai scomparirà dalla nostra memoria.

Stampa Email