Corigliano-Rossano | Coriglianese arrestato al Brennero con 33 chili di cocaina

Trasportava un’enorme quantità di droga - cocaina - con ogni probabilità destinata a giungere nella sua Calabria, e più precisamente nel Comune di Corigliano-Rossano dove risiede. Ben 33 chili di “coca”, suddivisa in 30 panetti ben occultati nell’abitacolo della sua autovettura fermata dalla guardia di finanza al valico del Brennero.

I militari delle fiamme gialle del Nucleo mobile della Compagnia di Bressanone, nel corso d’un servizio finalizzato al controllo economico del territorio svolto alla barriera autostradale di Vipiteno, proprio nei pressi del valico del Brennero, hanno proceduto al fermo e all’ispezione della Fiat 500X LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email