• Home

‘Ndrangheta | Omicidio Elia: vendetta o “repulisti” da pretese autonomiste?

È chiara come il sole la matrice ‘ndranghetista dell’agguato compiuto stamane nelle campagne di Cassano Jonio e costato la vita al 41enne cassanese Francesco Elia (foto). Le indagini al momento sono coordinate dal sostituto procuratore di Castrovillari Valentina Draetta, ma prestissimo il fascicolo trasmigrerà dalla Procura locale alla distrettuale antimafia di Catanzaro guidata da Nicola Gratteri.

Carabinieri e polizia hanno ricostruito la dinamica dell’agguato. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email