L’Opera Salesiana e la Parrocchia dei Santi Leone e Nicola “Noi non abbiamo mandato nessuno a chiedere soldi per il carnevale”

L’Opera Salesiana di Corigliano-Rossano e la Parrocchia dei Santi Leone e Nicola, tramite il parroco don Natale Carandente, fanno sapere che in questi giorni vi sono delle persone che girano tra le attività commerciali della città e anche tra i cittadini, chiedendo soldi che servirebbero per organizzare la manifestazione di Carnevale del 22 febbraio prossimo. 

“Non date nulla – ci dice don Carandente - perché nessuno è autorizzato a chiedere soldi per conto dei salesiani”. L’appello del parroco nonché direttore dei Salesiani di Corigliano-Rossano si è reso necessario proprio perché sarebbero giunte alcune segnalazioni, secondo le quali ignoti personaggi starebbero girando a tappeto il territorio per chiedere soldi che poi, purtroppo, finiscono solo nelle loto tasche: Ecco perché bisogna fare attenzione non solo a non dare alcun tipo di contributo, ma ove possibile di individuare e segnalare questi personaggi.
 

Stampa Email