Corigliano Rossano | Estorsione e turbativa d’asta: due imprenditori ai domiciliari

Due imprenditori coriglianesi in manette ed agli arresti domiciliari da stamane, a Corigliano Rossano, per effetto di un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal giudice per le indagini preliminari

del Tribunale di Castrovillari Carmen Ciarcia su richiesta del sostituto procuratore Luca Primicerio. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email