Bloccate quel video!

Buonasera, sono una comune cittadina di Corigliano. Questo messaggio è riferto alla persona che senza alcun ritengo è stata capace di fare e diffondere il video di una tragedia successa pochi giorni fa a Contrada Santa Lucia, dove una giovane vita si è spenta. Io vorrei sapere fin dove l'essere umano è capace di arrivare, 

invece di prestare soccorso al ragazzo vi è venuto in mente di prendere il cellulare e filmare una tragedia che non solo ha toccato la famiglia ma l'intero paese. Vi dovreste solo vergognare della mancata umanità e per il rispetto della vita del ragazzo. Spero che queste cose non possano accadere più. Sono stupita che il video ancora oggi stia girando e che la legge non abbia rintracciato l'artefice e bloccato il video.

Stampa Email