Corigliano Rossano: dieci mezzi in fiamme, è guerra tra “caporali”

La campagna agrumicola di quest’anno nella Sibaritide deve praticamente ancora cominciare e a Corigliano Rossano s’è scatenata una vera e propria guerra tra bande di caporali per il monopolio nella gestione del trasporto dei braccianti

funzionali alla raccolta delle clementine, perlopiù manodopera di nazionalità straniere. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email