Vasto incendio in periferia, ettari di ulivi danneggiati dal fuoco

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato nelle ultime ore il territorio di Corigliano. Le fiamme si sono sprigionate a partire da mezzogiorno di ieri e hanno continuato a diffondersi indisturbate per tutto il pomeriggio, alimentate dal forte vento. Contrada Marcoliva e Contrada Ligoni sono le località maggiormente colpite e devastate dalle fiamme. 

Gli abitanti del posto si sono adoperati sin da subito per cercare di spegnere i diversi roghi, mentre purtoppo l’incendio principale si è rivelato indomabile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e anche i carabinieri ma le operazioni di spegnimento si sono rivelate più difficili del previsto anche perchè l’area interessata non è facilmente raggiungibile. Numerosi ettari di ulivi sono stati danneggiati dal fuoco.
Verso sera la situazione è andata migliorando e gli uomini del Servizio Antincendio Boschivo della Regione Calabria sono riusciti, pur con fatica, a contenere il fuoco.

Fabio Pistoia

 

Stampa Email

Commenti   

+1 #1 ZU PIPPINI 2018-09-13 13:47
Ancora una volta torno a ripeterci che l autore di questi incendi è lo stesso schifoso piromane che stra distruggendo tutto quel poco di verde rimasto attorno a Corigliano. Eppure nn sarebbe difficile coglierlo sul fatto. Da anni opera sempre negli stessi posti e sceglie le giornate più calde. Spesso per compiere i suoi misfatti scende addirittura a piedi nel Coriglianeto o sempre a piedi va ad incendiare quei valloni pieni di rovi che poi inevitabilmente propagano il fuoco a uliveti..frutteti ecc. Io mi augurerei di essere il primo a toglierlo sul.fatto..vi assicuro che saprei come fargli passare questa mania
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna