Vasto incendio in periferia, ettari di ulivi danneggiati dal fuoco

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato nelle ultime ore il territorio di Corigliano. Le fiamme si sono sprigionate a partire da mezzogiorno di ieri e hanno continuato a diffondersi indisturbate per tutto il pomeriggio, alimentate dal forte vento. Contrada Marcoliva e Contrada Ligoni sono le località maggiormente colpite e devastate dalle fiamme. 

Gli abitanti del posto si sono adoperati sin da subito per cercare di spegnere i diversi roghi, mentre purtoppo l’incendio principale si è rivelato indomabile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e anche i carabinieri ma le operazioni di spegnimento si sono rivelate più difficili del previsto anche perchè l’area interessata non è facilmente raggiungibile. Numerosi ettari di ulivi sono stati danneggiati dal fuoco.
Verso sera la situazione è andata migliorando e gli uomini del Servizio Antincendio Boschivo della Regione Calabria sono riusciti, pur con fatica, a contenere il fuoco.

Fabio Pistoia

 

Stampa Email