Corigliano Rossano: “fantasma” di donna girovaga per Cozzo giardino

Una storia che ha dell’incredibile. Noi siamo scettici, ma il dovere di cronaca c'impone di raccontarla. Si tratta d’una frequente quanto strana ed inspiegabile apparizione. Che si registrerebbe in una zona ben precisa del coriglianese, a Corigliano Rossano. Il “fantasma” d’una donna, infatti, da qualche tempo, comparirebbe agli abitanti di contrada Cozzo giardino, zona residenziale ubicata a metà strada tra il centro storico coriglianese e la grande frazione dello Scalo (foto)

E il “fatto” sta scatenando diverse segnalazioni e reazioni, giunteci in redazione. Ne rendiamo cronaca: LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

Commenti   

+3 #3 IL SEGRETARIO 2018-09-12 20:49
Da quando in quella zona è andata ad abitare SILVANELLA (la figlia illegittima del Mago Silvan) Sono cominciati questi fenomeni paranormali inquietanti che purtroppo si verificano ovunque lei vada. Eppure lei è solo una vecchia strega non un fantasma. Però può darsi che col tempo la vecchia strega si sia trasformata in fantasma
Citazione
+3 #2 Flumen 2018-09-12 15:30
Ma si!
Che ormai non ci meravigliamo più di nulla...
Dopo le "strane" intrusioni al cimitero e i cinghiali VERI in carne ed ossa che si materializzano nei nostri terreni e cortili, loro si davvero temibili qualora dovessimo trovarceli di fronte ecco la Pantasima di Turra Longa.
Non avrei nemmeno meraviglia se si trattasse di qualcosa del genere:

https://www.youtube.com/watch?v=TFxA3aeBRcw

Dopotutto i droni costano pochi €, una mascherina e un tulle pure.......
Citazione
+2 #1 María José Guerrero 2018-09-12 14:26
Sono una abitante di Corigliano Calabro Marina Schiavonea ,sono 13 anni che abito in questo paese, vengo della Argentina,mi trovo qua perché la mia suocera (Rosa Curia,sorella del conosciuto fotografo Ciccillo Curia, oggi Ottica Curia),e il mio suocero Giannino Di Giovanni, (fratello del vigili Vittorio Di Giovanni),dopo anni di abitare in Argentina tornano al suo popolo di nascita e per conseguenze dopo arriva il mio marito, Alfredo Di Giovanni e dopo io. Ho fatto nel mio paese anni di preparazione nel campo dello paranormale, da piccola vedeva e sognava con i morti e quando mi ho fatto più grande, ho cominciato a frequentare il centro spiritista, studiando e sviluppando la mia medumnita, non mi considero una sensitiva professionale, solo una persona diversa che può comunicare con l'aldila, se volete possono contattarmi per studiare la comunicazione con il fantasma, grazie.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna