Movida di Schiavonea, intensificati i controlli di Polizia e Carabinieri

Impegno profuso nella lotta alla guida in stato d’ebbrezza e allo spaccio di sostanze stupefacenti
Estate all’insegna della sicurezza. Le zone della movida di Corigliano Rossano, in primis la frequentatissima località turistica di Schiavonea, borgo marinaro per eccellenza e sede di numerose attività dedite alla ristorazione e all’intrattenimento, sono capillarmente monitorate dagli uomini delle Forze dell’Ordine.

 Nelle ore serali e notturne, e soprattutto nei weekend, i Carabinieri della locale Compagnia, sotto l’attenta guida del Capitano Cesare Calascibetta, e gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Corigliano Rossano, diretto con diligenza dal Commissario Capo dott. Giuseppe Massaro (nella foto), si registra una notevole intensificazione dei consueti controlli.

Zona a forte vocazione turistica, meta di numerosi giovani, molti dei quali provenienti anche dai comuni del circondario per la presenza di locali e discoteche d’ogni sorta, Schiavonea è meta di accurati controlli da parte di Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza e di tutti coloro i quali operano sul fronte della sicurezza e della legalità. Massima attenzione e grande impegno profuso soprattutto nella lotta alla guida in stato d’ebbrezza, non di rado causa di incidenti stradali, e allo spaccio di sostanze stupefacenti, responsabili della morte di tanti ragazzi. Alcool e droga: i nemici della gioventù sui quali vigilano in modo costante i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, conseguendo brillanti risultati e bilanci lusinghieri.
Non v’è una sera, difatti, nel borgo marinaro di Schiavonea, e non solo, che non si scorga la presenza di una o più pattuglie dei Carabinieri e della Polizia di Stato, che così facendo garantiscono una preziosissima attività di controllo e prevenzione sul territorio. Presenza che costituisce certamente un deterrente per eventuali malintenzionati ma, soprattutto, uno strumento di sollievo e conforto per quanti trascorrono le vacanze da queste parti e per coloro i quali, anche residenti, si recano nei numerosi locali di Schiavonea o, più semplicemente, per fare una passeggiata. Sono molte, infatti, le famiglie che cercano un po’ di serenità e refrigerio sul Lungomare e in Piazzetta Portofino.
In particolare, si vuole evidenziare l’azione mirata ed efficace operata, con dedizione, dagli agenti del Commissariato diretto dal Commissario Capo dott. Giuseppe Massaro, i quali effettuano serrati controlli tra automobilisti in transito, e non solo. Commissariato che è impegnato 24 ore su 24 anche sul fronte della tutela delle donne e contro ogni violenza perpetrata nei loro confronti; ogni settimana, difatti, si registrano operazioni culminate con l’arresto di uomini (molto spesso mariti, compagni o ex) colpevoli di ignobili atti.
Fabio Pistoia

 

Stampa Email

Commenti   

0 #2 MusicaMusicaDormendo 2018-08-06 07:13
Voglio tantissima musica ma solo di notte quindi non pensate di scendere il volume altrimenti io non riesco a dormire.
Citazione
+3 #1 Gio45 2018-08-05 16:33
Ottimi i controlli. Ma perché caro Fabio ,le forze dell'ordine in borghese non effettuano pure controlli presso i locali della movida che vendono alcolici ai minori? Me vedremo delle belle e così aumenta davvero il controllo
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna