• Home

Corigliano piange la scomparsa del piccolo Liù


Il ragazzino e la sua famiglia conosciuti e stimati a Cantinella

Frequentava la scuola media di Cantinella, popolosa frazione del comune di Corigliano Rossano dove risiedeva con la sua famiglia. Una famiglia di origini cinesi, perfettamente integrata nel territorio, conosciuta e stimata dalla comunità locale; il papà è il titolare di un'attività commerciale nel settore dell'abbigliamento in via Buonarroti, nella stessa Cantinella.

Ieri pomeriggio, la notizia della sua tragica scomparsa ha gettato nello sgomento e nel dolore l'intera città. Il bambino, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe accusato un malore dopo essersi tuffato in acqua, subito dopo aver mangiato. Causa del decesso sarebbe dunque stata una fatale congestione. La tragedia si è consumata presso la piscina di un agriturismo situato in contrada Santa Domenica, nelle campagne di Corigliano, dove il bambino si trovava per festeggiare con altri amici il compleanno di un suo coetaneo.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, il personale medico e paramedico del 118 nonché l'elisoccorso, ma all'arrivo del mezzo non c'èra già più nulla da fare per salvare la vita al piccolo. In ogni caso, al fine di fugare ogni dubbio, il magistrato incaricato ha disposto il sequestro della piscina per effettuare nella giornata odierna ulteriori accertamenti. Il corpo del ragazzo, con molta probabilità, verrà consegnato alla famiglia già oggi.

Fabio Pistoia

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna