Corigliano: marocchino rapina ragazzo con una bottiglia di vetro scheggiata

Rintracciato dai carabinieri finge di chiamarsi come la vittima ed oppone resistenza all’arresto.
Nella nottata di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato un marocchino responsabile di rapina aggravata, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

L’attività d’indagine è stata eseguita nella tarda serata di ieri quando la locale Centrale Operativa riceveva una telefonata da parte di un ragazzo che in tono molto agitato   LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email