Archiviata dal GIP la denuncia su presunte irregolarita’ nel concorso di comandante di PM

Ad oltre quattro anni dall’espletamento del concorso per comandante della polizia municipale di Corigliano (era l’agosto del 2008) è la magistratura di Rossano ad emettere un nuovo provvedimento. Si tratta di un provvedimento di archiviazione, deciso dal gip, Letizia Benigno,

su una richiesta dell’ex comandante dei vigili, Arturo Levato, il quale chiedeva di invalidare il risultato di quel concorso, vinto dall’attuale comandante, Luigi Greco, per una serie di irregolarità legate soprattutto, secondo Levato, alla valutazione dei titoli e del curriculum che avrebbe favorito l’attuale comandante. Questa vicenda risale alla primavera del 2011 allorquando Arturo Levato presentò una denuncia alla procura di Rossano attraverso la quale faceva rimarcare tutta una serie di  presunte irregolarità poste in essere dalla commissione giudicatrice del concorso che avrebbero danneggiato, in sede di valutazione finale, il Levato.

Stampa Email