Dalla Sibaritide un’innovativa start-up sull’eccellenza dell’olio calabrese

Tre menti illuminate calabresi, tre figli della Piana di Sibari che hanno deciso di dare vita ad una realtà che nasce e si configura grazie ad una felice intuizione. Giancarlo Scelza (ceo), Vladimiro Carelli (coo), Eugenio Miracolo (cto), professionisti noti e stimati, hanno infatti ideato un’innovativa start-up mirata a promuovere e valorizzare una delle principali eccellenze del nostro territorio: l’olio, l’oro della Calabria dalle numerose qualità e virtù, elemento salutare e indispensabile nella dieta mediterranea come nell’impiego nei più svariati campi.

A illustrarne gli obiettivi è il dottor Giancarlo Scelza, apprezzato professionista della Sibaritide dalla vivida intelligenza: “Abbiamo un chiaro obiettivo: il riscatto del Meridione, sempre più denigrato e vilipeso, verso il mondo intero. Olisir nasce per dare vita ad una vera e propria mission patriottica e oserei dire risorgimentale, puntando su una serie di iniziative finora inedite in loco: dall’immissione della prima criptomoneta dedicata all’agricoltura al noleggio degli ulivi con una rendita mensile”.
Idee lungimiranti che certamente, approfondite e divulgate nel tempo, saranno in grado di conseguire brillanti risultati per l’immagine, l’economia e il riscatto di questo ancora inesplorato nostro territorio.
Fabio Pistoia
 

Stampa Email