NO ALLA ZONA ROSSA



Abbiamo bisogno di lavorare perché già siamo allo sbando, soldi di cassa integrazione che non arrivano, soldi alle aziende che non arrivano e non è umanamente possibile, piuttosto chiudete le piazze e i luoghi di raduno, aumentate i controlli dopo le 22:00 e proteggete bambini e anziani.

Siamo stati già chiusi abbastanza , chi chiede la zona rossa non capisce che ci sono operai e imprenditori al collasso .
Evitate di uscire di casa e saremmo tutti più al sicuro.  

Stampa Email