Memoria della Madonna di Loreto

Oggi si celebra la memoria liturgica della Beata Vergine Maria di Loreto. Lo scorso 8 dicembre,Solennità dell’Immacolata Concezione, c’è stata l’apertura della porta Santa nella Basilica di Loreto, inizio del “Giubileo Lauretano”, concesso da Papa Francesco, in occasione centenario della Madonna di Loreto come patrona degli aeronauti e del mondo dell’aviazione.

 Tre statue della Madonna saranno in viaggio fra gli aeroporti nazionali ed internazionali fino al 10 dicembre 2020, conclusione dell’Anno Giubilare. Durante la Celebrazione Eucaristica nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, l’Ordinario Militare, Mons. Santo Marcianò, già vescovo di Rossano - Cariati, ha ricordato l’importanza di questo momento. “Il Giubileo, anzitutto, offre una chiave di lettura per penetrare il senso del tempo e della storia. La storia è vita di persone concrete….Il Giubileo è un tempo per ravvivare e rafforzare l’adesione del <Sì> a Dio, che spesso scoinvolge i nostri piani, e per migliorare quella strategia del servizio che in Maria diventa maternità universale” (dall’omelia dell’Ordinario).
Che la Madonna di Loreto interceda per noi, in modo particolare per tanti figli, anche di questo territorio, impegnati a difendere “la pace” in ogni angolo della terra.

francesco caputo

Stampa Email